Bassolino go home!

Una politica nuova è fatta prima di tutto di pulizia e impegno in casa propria. E’ domenica, lancio quella che sarà una campagna continua di questo blog, nella speranza che al più presto Bassolino lasci la politica, il Partito che mi rappresenta e che non è più il suo, e soprattutto la Campania.  Buona visione, per chi se lo fosse … Continua a leggere

Yes, we socialist!

Ci ho pensato un po’ sull’argomento che volevo affrontare come inizio del rush finale della campagna elettorale. Mozzarella di bufala? No, le psicosi di massa sono troppo banali. Alitalia? Il cabaret non è il mio forte. Il Senato? Ancora, non se ne può più. Economia, giustizia, le proposte di Di Pietro. Stavo per cominciare qualcosa del genere quando sono stato … Continua a leggere

Senatus Populusque Romanus /2

Torno dalle vacanze pasquali ad affrontare il tema del Senato, dopo aver fatto una scorpacciata di dati grazie a Therightnation, e poi ai dati delle politiche passate. Il risultato di tanto lavoro è stato abbastanza sconfortante, in alcuni casi la mia analisi non è lontana da quella del blog appena citato, in altri casi rimangono i dubbi su moltissime regioni … Continua a leggere

Mi gioco il Jolly!

C’è una soluzione a tutti i problemi dell’Italia, adesso lo sappiamo. Hai un posto precario, sei povero? Il figlio di Berlusconi è la tua soluzione. Hai un’azienda che sta per fallire? I creditori ti chiuderanno? Perderai la tua italianità? La risposta è un figlio di Berlusconi. Hai una multa non pagata? Giocati il jolly! Il figlio di Berlusconi la paga … Continua a leggere

Alitalia contro gli UFO

Gli UFO che i piloti di Alitalia, e tutti i dipendenti dell’azienda, stanno incontrando in questi ultimi giorni sono per niente extra e molto terrestri. Sono gli stessi che, periodicamente, hanno incontrato anche in passato, ogni volta che l’Alitalia ha passato un momento di crisi. Sono strani, non sono verdi, per lo meno, sono verdi solo alcuni, gli altri sembrano … Continua a leggere

Senatus Populusque Romanus /1

Nei prossimi giorni ci sarà molto da parlare del nostro Senato futuro. C’è chi dice che sarà un pareggio, chi dice che sarà una vittoria netta e senza discussione, chi spera e chi prega. La verità è che nessuno sa come andrà a finire e, su questo Uòlter ha tutte le ragioni del caso, se al Senato non ci sarà una … Continua a leggere

Divergenza convergente

Se pensate che la convergenza di cui sto parlando è quella fra PDL e PD cambiate pagina, io non sono di moda. L’incredibile convergenza che sto notando ultimamente, e che devo dire è sempre stata latente, è quella che fa convergere nello stesso punto da posizione e motivazioni del tutto opposte il re dell’antipolitica di destra, onorevole Silvio Berlusconi, e … Continua a leggere

I Furbetti del Paesone

Prendo spunto da un bel post di Marco Travaglio, il Dracula de noialtri secondo l’esponente del PD, mio malgrado, Caldarola, sulla questione evasione fiscale per fare un passo avanti su quella linea di riflessione. Travaglio si chiede: “Gli evasori hanno subìto una sanzione sociale?” La risposta è ovviamente no. Valentino Rossi ha fatto addirittura uno spot su questa sua disavventura, … Continua a leggere

W Zapat(ero)

Oggi in Spagna si svolgono le elezioni politiche. Zapatero si ripresenta con un programma ancora fortemente riformista e grazie alla sua legge sulla eguaglianza le parlamentari donne forse supereranno gli uomini. Dopo quattro anni di governo la Spagna ci ha superato nella costruzione delle infrastrutture, nella crescita media dell’economia e, cosa da non sottovalutare, nel turismo, diventando la seconda meta … Continua a leggere

Rete Matteotti

Due giorni fa il candidato premier per il Popolo delle Libertà, onorevole Silvio Berlusconi, è andato in TV per l’ennesima volta da Vespa. Il salotto televisivo di Vespa, si sa, è una manna per ogni politico, loro vanno lì a fare propaganda e la trasmissione viene “cucita addosso”, sia che tu sia di destra che di sinistra, l’importante è che conti … Continua a leggere